Turismo Lombardia : Cosa vedere


La Lombardia regala ai suoi visitatori tante meravigliose città e luoghi da scoprire. Il panorama naturalistico, artistico e architettonico della Regione, che si può ammirare visitandola, offre una nutrita varietà di aspetti. Tra i numerosi siti UNESCO, i più importanti sono:

 

Milano, capoluogo regionale e capitale dell’industria, con il monumentale Duomo e la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, dov’è conservato l’affresco del Cenacolo di Leonardo da Vinci.
Mantova, città dei Gonzaga.
Sabbioneta, città ideale del Rinascimento italiano.
Varese, con il percorso devozionale dei Sacri Monti, e Ossuccio, con le pitture rupestri della Val Canonica.
 
Tanta ricchezza però non deve sottrarr l’attenzione ai centri della provincia, anch’essi custodi di tesori d’arte, castelli, ville straordinarie, abbazie e palazzi.
 
A Monza, si possono visitare il parco naturale che ospita il modernissimo Autodromo e la Villa Reale e il Duomo, dove è custodita l’antichissima corona ferrea, che racchiude uno dei chiodi della Crocefissione.
 
A Brescia, di particolare interesse è il complesso del Monastero di San Salvatore.
 
A Cremona, si incontra la tradizione dei liutai che ebbero in Stradivari la loro massima espressione.
 
A Pavia, chiamata la città delle cento Torri e il suo Castello Visconteo.
 
Le abbazie medievali del milanese sono di notevole interesse: tra queste spiccano quelle di  Chiaravalle e Morimondo, dell’ordine Cistercense e Viboldone e Mirasole, appartenenti all’ordine degli Umiliati. A nord del capoluogo le Ville di delizie offrono parchi e ninfei di incomparabile bellezza.
 
I castelli, sono un’altra ricchezza del territorio: a Cassano d’Adda si può visitare il Castello Borromeo d’Adda, a Legnano, il Castello di San Giorgio eretto nel XIII sec. su un preesistente convento agostiniano; a Cusago, il Castello Visconteo considerato come uno dei maggiori esempi di architettura castellana della regione.

E poi le tante località sciistiche, Bormio, Livigno, il Passo del Tonale e dello Stelvio sono tra le mete più frequentate.
 
I grandi laghi della Lombardia: il Lago di Garda di origine glaciale, è il più grande d’Italia, il Lago Maggiore (o Verbano), il Lago di Como ( o Lario), il Lago d’Iseo ( o Sebino).

 

  • Condividi: