Turismo Abruzzo : Descrizione


Situato nell’Italia centrale, l’Abruzzo si estende dal cuore dell’Appennino al mare Adriatico, su un territorio prevalentemente montuoso e selvaggio. Tra le montagne e le colline si incuneano strette valli, percorsi storici naturali, tra cui la scenografica e suggestiva Valle dell’Aterno, costellata di antichi borghi.

Numerose sono le riserve naturali come il Parco nazionale d’Abruzzo, il Parco del Gran Sasso e Monti della Laga, a quello della Majella, che assicurano protezione a specie vegetali e animali tipiche dell’area, come l’aquila reale, il lupo e l’orso marsicano.

Ricchi di fascino sono i piccoli paesini dell’entroterra, i monasteri, i castelli, che costituiscono tanti diversi percorsi di visita nella regione più verde d’Italia.
 
Il litorale abruzzese è caratterizzato da lunghi e sabbiosi arenili nella parte settentrionale, mentre al sud prevalgono le spiagge di ciottoli.
Le province sono: L’Aquila (capoluogo), Pescara, Teramo e Chieti.
  • Condividi: