FONTINA, LA REGINA DEI FORMAGGI

Food & Wine  in Italia  : FONTINA, LA REGINA DEI FORMAGGI
 

La Fontina, famoso formaggio fresco, è il prodotto più esportato dalla Vallèe. E’ varia e versatile. Varia in funzione del momento della giornata, versatile perché si adatta a diversi utilizzi in cucina. E’ delicata, la sua dolcezza è unica. Con gli Champagne è un abbinamento davvero insolito. Viene definita la “regina dei formaggi”. La Fontina è figlia della montagna e dell’alpeggio. Il suo nome, ricco di storia - la prima testimonianza scritta del nome Fontina risale al 1270 - garantisce oggi a livello europeo il rispetto di rigorose norme di produzione e consente di mantenere le specificità e le qualità organolettiche del prodotto. Regina dei formaggi ma anche della montagna: viene prodotta, infatti, esclusivamente in Valle d’Aosta. I confini sono delimitati dalle montagne più alte d’Europa: Monte Bianco, Monte Rosa, Cervino e Gran Paradiso. L’ambiente montano della Regione e le bovine di razza autoctona - pezzata rossa, pezzata nera, castagna - sono gli artefici di un formaggio buono e genuino.

Mangiata da sola o utiizzata per preparare numerosissime e originali ricette, è regale accompagnata ad un “re”, questa volta dei vini, lo Champagne. Due ingredienti complementari: la fresca acidità dello champagne non solo compensa la dolcezza del formaggio ma, assieme al perlage, funge da contraltare alla materia grassa, lasciando la bocca fresca e pulita.
FONTINA, LA REGINA DEI FORMAGGI
FONTINA, LA REGINA DEI FORMAGGI
FONTINA, LA REGINA DEI FORMAGGI

ARCHIVIO
  • Condividi: