La birra, in antichità, chiamata pane liquido

Food & Wine  in Italia . Scuole di cucina : La birra, in antichità, chiamata pane liquido

Birra, e sai cosa bevi! Meditate gente, meditate. Lo diceva, come slogan, negli anni 80, Renzo Arbore in una pubblicità istituzionale. In fondo, questa bevanda non ha bisogno di presentazione, dato che risale addirittura al tempo degli antichi egizi. Ed è arrivata fino ai nostri giorni affinandosi via via: la birra classica, oggi, si prepara con quattro ingredienti di base: acqua, malto, luppolo e lievito. Anche se il cereale più usato è da sempre l'orzo. Non mancano varianti di birra di segale, di riso, di frumento o di mais. Ogni birra che si rispetti contiene una piccola quantità di etanolo (con un grado alcolico, mediamente attorno ai 5/6 gradi). Ed è un vero e proprio alimento dato che vanta discrete proprietà nutritive (un tempo veniva chiamata "pane liquido"). Contiene vitamine, sali minerali e potassio. Un bicchiere di birra durante i pasti aiuta a prevenire problemi cardio-vascolari e ha effetti anti-infiammatori. Vi sono, periodicamente, diversi corsi per diventare mastri birrai: in quasi ogni regione italiana si possono ricevere lezioni su come creare la bionda bevanda. Fra i tanti siti, vi segnaliamo quello della Unionbirrai

ARCHIVIO
  • Condividi: